Cison di Valmarino

Bomba d'acqua a Cortina, crolla ponte

Un fortissimo temporale ha causato gravi danni e l'esondazione di diversi corsi d'acqua ieri sera a Cortina d'Ampezzo. Un ponte, che attraversa un ruscello tra Crignes e Nortisa, è crollato, portando via di netto un pezzo di strada.I clienti di un ristorante,il Tivoli,sono stati evacuati. Non si registrano però feriti. Interrotta per ore la statale '48' delle Dolomiti. Sulla zona si trova l'assessore regionale, Gianpaolo Bottacin, per fare il punto della situazione con gli uomini della protezione Civile e i vigili del Fuoco. "C'è stata - ha spiegato - una 'bomba d' acqua' con una pioggia torrenziale in un arco ristretto di tempo: 12 millimetri in pochi minuti che hanno creato una serie di dissesti da Borca di Cadore fino a Cortina". Oltre la pioggia è caduta anche grandine, ma è stato specie l'ingrossamento improvviso di torrenti e piccoli corsi d' acqua a causare danni, con esondazioni e allagamenti in varie zone come a Mortisa, Lacedel, Val e Col. Evacuata una famiglia da una casa per allagamento.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie