Enel, interrati 30 km linee ad Asiago

Un investimento di 4 milioni di euro con l'interramento in cavo di oltre 30 chilometri di linee elettriche, e la rimozione di circa 300 tra pali in cemento e tralicci. E' l'importante intervento annunciato oggi ad Asiago dai vertici di Enel per l'Altopiano dei Sette Comuni, comprensorio montano tra i più frequentati d'Italia. Il "Piano resilienza", della durata di un anno, prevede anche l'intelligenza di rete installata in oltre 150 cabine secondarie, con vantaggi per l’ambiente e la qualità del servizio offerto a famiglie, aziende e servizi recettivi. In questi giorni vengono avviati i cantieri di E-Distribuzione dedicati all’esteso rinnovamento tecnologico ed ambientale della rete elettrica (per complessivi 50 km di linee di media tensione a 20 mila volt) che interesserà i comuni di Asiago, Gallio, Foza ed Enego. Si tratta nuovi impianti "intelligenti" per migliorare ulteriormente l'affidabilità dell'alimentazione elettrica e renderla ancora più sicura anche in caso di deventi meteorologici avversi.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cison di Valmarino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...